Pontecosi, nuovo defibrillatore a disposizione del paese

di lorenzo fiori

Giornata prestigiosa quella di oggi sulle rive del lago di Pontecosi dove abbiamo assistito all’inaugurazione di un defibrillatore (DAE) che è stato posizionato nella piazza principale di tale paese. 

Questo importante dispositivo, capace di riconoscere e interrompere le aritmie maligne responsabili dell’arresto cardiaco, è stato donato dall’associazione Lagosì (grazie alle numerose iniziative svolte per il paese di Pontecosi) e dal Centro Socio-Culturale San Magno (grazie alla cena “Elicrisiaca” organizzata quest’estate con la vitale collaborazione dello chef Daniele Gherardini). 

Da sottolineare che questo significante progetto è stato coordinato da Loreno Lunardi, che da anni si impegna per il sociale, tra l’altro, ricoprendo la carica di presidente del gruppo donatori di sangue (Fratres) di Pontecosi che sta vivendo un periodo di vertiginoso aumento di donatori diventando uno dei più importanti e numerosi della nostra zona.