GIOVANNI VALDRIGHI CONCLUDE LA SUA CARRIERA IN FIGC

Strano il destino: Giovanni Valdrighi, una bandiera di questa squadra, ha concluso ieri la sua carriera in FIGC, dopo 13 stagioni di impegno infinito, contro il San Filippo, proprio quella squadra contro cui ha giocato, e vinto, la partita più importante della sua vita e di questa realtà, regalandosi e regalandoci il sogno della prima volta in seconda categoria quel leggendario sabato 23 maggio 2015.

Qualche dato statistico: 
– Da sempre e per sempre gialloblù: dalla prima stagione dell’ASD Pontecosi Lagosì (nel 2005) fino ad oggi, come giocatore, ma non finirà qui: la sua carriera in gialloblù continuerà nelle vesti di dirigente della sua amata squadra.
– Presenze: in queste 13 stagioni ha collezionato 182 presenze, di cui 58 in FIGC.
– Pochi ma buoni: è un esterno difensivo ma, nonostante questo, ha realizzato sette gol con la maglia gialloblù, di cui uno in FIGC.
– Zero espulsioni: dato interessante visto che in 13 stagioni non ha mai preso cartellini rossi.

Ieri, il nostro vicepresidente Lorenzo Fiori ed il nostro direttore sportivo Raffaello Raffaelli, gli hanno consegnato (vedi foto) una maglia ricordo con scritto, sul retro, le presenze totali (182).

“Ti ringraziamo di cuore Gio per tutto quello che hai fatto in questi fantastici anni e per tutto quello che farai negli anni futuri.
Grazie infinite.
Un abbraccio da tutti noi!”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MATTIA CAVANI – RECORD PRESENZE

Domenica è stato premiato anche Mattia Cavani per il suo record di presenze. Infatti, Mattia, in questa stagione, la sua prima in gialloblù, ha collezionato 32 presenze in 32 partite ufficiali battendo ogni precedente record realizzato nelle nostre 13 stagioni.

Il nostro vicepresidente Lorenzo Fiori, ed il nostro direttore sportivo Raffaello Raffaello, lo hanno premiato con una targa ricordo dove c’è scritto:

“Campionato dilettanti, 2ª categoria 2017-2018
100% presenze
100% professionalità
100% di Pontecosi
Grazie Mattia
ASD Pontecosi Lagosì”